25
Sab, Nov
5 New Articles

CI SIAMO

Editoriali
Typography

Inizia il cammino o l'avventura di DeUniverso. Un editoriale di Andrea Tagliaferri, Direttore Resposabile.

La nuova avventura è iniziata; il Portale di Alta Divulgazione Scientifica e Culturale “DeUniverso”, dopo un periodo di pausa motivata dalla necessità di riorganizzarsi ed evolversi, torna online con il sito (www.deuniverso.it) e la Pagina Social su Facebook (DeUniverso).

La scelta del sottoscritto come Direttore Responsabile, infatti, assieme all’apertura della Redazione e la creazione del Comitato Scientifico a personalità di varia estrazione culturale e professionale, ricalca proprio questa esigenza di ampliare la platea dei fruitori del portale che, da oggi, affianca tre nuove aree, Politica & Società, Filosofia & Educazione e Arte & Letteratura, alle già esistente Religione & Scienza che ne rappresenta e continuerà a rappresentarne il nucleo fondante.

Di siti e portali informativi, infatti, ne esistono moltissimi (più o meno affidabili) ma quello che mancava  – a giudizio del Comitato Scientifico di DeUniverso e dei suoi ideatori – era un progetto transdisciplinare che puntasse all’obiettivo di trovare/generare/sollecitare un “Universo di senso” comune alle varie discipline che lo compongono, pur nelle rispettive differenze di impostazione, metodologia e statuto epistemico.

DeUniverso, quindi, consterà di una rivista scientifica online divisa in sezioni (recensioni, commenti e ricerche) e di un portale informativo a matrice giornalistica ma punta fin da subito a diventare una “piazza virtuale” d’incontro e di confronto per dibattere di temi i più svariati, sempre con l’unico obiettivo di analizzare i diversi fenomeni sotto più punti di vista che, ci auguriamo, comunicheranno tra di loro per tendere ad un sapere “condiviso” e il più omogeneo ed ecumenico possibile.

Da ultimo, ma solo in ordine, temporale, questo progetto vedrà la nascita di una sezione formativa accreditata al Miur, per offrire corsi in modalità e-learning o blending di livello universitario sia per l’integrazione della propria formazione in itinere (studenti universitari) sia per l’aggiornamento nell'ambito di alcune professioni altamente specialistiche (docenti di scuola secondaria, ricercatori e docenti universitari…).

Ciò che connoterà ogni ambito del progetto, ogni sua sezione, è il principio che qualsiasi tipo di esclusivismo, culturale e scientifico, vada rigettato, così come, altrettanto fermamente, vada bandito il relativismo assoluto. Il dialogo sarà il modus operandi ed il principio cardine dell’intera operazione di DeUniverso, mentre l’universalità ed il sapere condiviso ne rappresenteranno gli obiettivi a cui tendere.

Non va trascurata, infine, la fondamentale caratteristica di questo progetto e che, senza dubbio, è la più importante: la libertà da qualunque “potere” economico, commerciale e politico che lo caratterizza e che ci impegniamo a mantenere immutata, pur nelle evoluzioni future che, ci auguriamo, esso potrà avere.

By Andrea Tagliaferri, Direttore Responsabile.

Copyright DeUniverso © 2017.

 

Nota sull'immagine di copertina dell'articolo:
Si tratta di una miniatura tratta da manoscritti conservati a Montecassino del X-XI sec. sull'opera enciclopedica di Rabano Mauro Magnenzio intitolata "DeUniverso". L'immagine raffigurata rappresenta una disputa tra due dotti.

Aricoli correlati:
INDIRIZZO GENERALE
POLITICA EDITORIALE GENERALE
ORGANIZZAZIONE E CONTATTI