15
Dom, Set
0 New Articles

LA BREXIT E LA FINE DELL'EUROPA

Interviste
Typography

Vi invitiamo a vedere ed ascoltare l'intervista realizzata da Giovanni Paolo Fontana per RaiStoria in cui incontra Roberto Caporale, autore del saggio "Exeunt. La brexit e la fine dell'Europa".

Cosi si pronucnia Caporale durante l'intervista: «Negli ultimi sessantani si è creata una dinamica positiva anche grazie all'Unione Europea per la quale nessun europeo concepisce un altro europeo come nemico ed è il frutto più positivo del processo d'integrazione. [...] Ci sono due piani: uno, quello delle realizzazioni concrete, il mercato unico, il poter viaggiare liberamente "senza documenti", del poter consumare. È quello che noi conosciamo come qualcosa di positivo. L'altro piano, [invece], puramente ideologico, più utopistico, che ha creato una stratificazione normativa inaccettabile ed ha reso molto più complesso il mercato e la vita dei cittadini ed imcompresibile sul piano valoriale il senso di questa normativa. L'Unione Europea deve semplificarsi per rispondere a quegli ideali per cui era stata fondata. [...] Il ritorno all'Europa diplomatica significa affrontare i problemi con un certo pragmatismo»

Per l'intervista, clicca qui.

(Fonte: Rai Storia)

Copyright DeUniverso © 2017.