25
Sab, Nov
5 New Articles

12 maggio: Giornata Mondiale del malato di fatica cronica e fibromialgia

Commenti
Typography

In occasione della Giornata Mondiale del malato di Sindrome da Fatica Cronica/Encefalomielite mialgica, a coronamento del servizio già pubblicato nei giorni scorsi, vi invitiamo ad ascoltare le toccanti storie di questi pazienti (e di alcuni medici ad essi vicini), raccolte come testimonianze  da CFS Italia (un forum di malati di CFS) con la collaborazione della CFS Associazione Italiana / CFS Italian Association, di cui è presidente Giada Da Ros.

POTETE PRENDERE VISIONE DEL VIDEO DI PRESENTAZIONE, CLICCANDO QUI.

Da ultimo, vogliamo condividere con voi questa “metafora” che rende benissimo l’idea di quello che vive un paziente di CFS/ME:

«Se far ammalare fosse un crimine, la CFS/ME sarebbe il delitto perfetto: le persone appaiono sane, ma soffrono indicibilmente- sfiancate, confuse, doloranti. Sempre. Senza tregua. E’ come un’invisibile tortura. Quando non sono confinate a letto, se le vedi per poco tempo, magari potranno sembrare persone come le altre, quello che non vedi sono le ore e i giorni, quando non le settimane o i mesi, che devono passare a riposo assoluto per recuperare ogni loro piccola attività».
(Giada Da Ros)

By Andrea Tagliaferri, Copyright DeUniverso © 2017.

 

ARTICOLO D'APPROFONDIMENTO:
SINDROME DA FATICA CRONICA, UN NOME FUNESTO PER UNA MALATTIA SERIA E DEBILITANTE.
UN CONCERTO PER LA GIORNATA MONDIALE DEL MALATO DI FATICA CRONICA.