19
Lun, Ago
0 New Articles

ÉTIENNE GILSON, IL REALISMO. METODO DELLA FILOSOFIA

Recensioni
Typography

ÉTIENNE GILSON, Il realismo. Metodo della Filosofia, a cura di Antonio Livi, Casa Editrice Leonardo da Vinci, S. Marinella (Roma) 2008, pp. 185, pz. 20,00 €.

L’opera è una raccolta di saggi pubblicata da Étienne Gilson nel 1935 a Parigi sotto il titolo Le Réalisme méthodique all’interno della collana “ours et documents de Philosophie” diretta da Yves Simon. Già pubblicata da diversi anni in spagnolo e più recentemente in inglese, quella che qui presentiamo è la prima in italiano in versione integrale. La traduzione è stata curata da Antonio Livi. Il libro è accompagnato da un’introduzione storica di Maria Antonietta Mendosa e da una postfazione del medesimo traduttore e curatore. Vi è anche una nota bibliografica sulle opere di Gilson tradotte in italiano.


L’opera fa parte della collana “Biblioteca di Sensus communis” diretta da Livi all’interno della sezione dei testi classici della filosofia del senso comune. La scelta del direttore, di accoglierla nella collana, è motivata dal fatto che Gilson, in quest’opera, sostenendo il “realismo” come unico metodo possibile della filosofia, afferma al medesimo tempo il senso comune come unico fondamento veritativo della conoscenza in generale. Nella postfazione Livi ne propone un’interpretazione ricostruendo in modo critico alcuni aspetti del pensiero gilsoniano.

Per maggiori informazioni potete scaricare il file dell'intera recensione cliccando qui.

By Daniele D'Agostino, Copyright DeUniverso © 2012.